L'Italia condona, il terremoto no

Sottotitolo: "l'abusivismo va solo condannato"



Il terremoto di Ischia del 21 Agosto 2017 ha riportato nuovamente alla ribalta il tema dell’abusivismo e dell’illegalità. Se guardiamo un po’ di storia recente del belpaese vediamo purtroppo che di tragedie dovute ai terremoti ce ne sono state molte: San Giuliano di Puglia (2002), L’Aquila (2009), Emilia (2012), Centro Italia 2016 ed infine Ischia. Ci sono poi i danni e i morti dovuti a smottamenti, nubifragi o semplicemente a crolli dovuti a negligenza. Tutto ciò però non sembra aver minimamente intaccato l’abitudine Italica di fare le cose “liberamente” considerando norme e regole come perdite di tempo, fastidi, soldi buttati. Inutile girarci intorno, l’Italia è il Paese dell’arrangiarsi, del fare le cose un po’ come si vuole, il Paese dove ognuno pensa per se senza guardare al di là del proprio naso. In Italia essere “furbi” è considerato un pregio e non un difetto. A casa mia essere furbi è sinonimo di essere disonesti. Tutto questo è nel pensiero collettivo degli Italiani sopratutto perché il nostro è il paese dei Condoni. La storia insegna che chi sbaglia poi paga sempre di meno di quello che invece ha fatto tutto in regola, perché alla fine l’Italia è come una mamma troppo buona che perdona il figliolo discolo con una piccola ramanzina ma niente di più. “NO! no, così non si fa” dice ad alta voce, magari per farsi sentire da tutti, però allo stesso tempo poi passa al figlio la merenda più buona. Nel Paese dei Condoni tutto viene perdonato e quindi tutto è lecito. Chi segue le regole ci perde, sempre, questo è la triste realtà. Nella cultura Italica fare le cose a norma è una scelta non un obbligo ed è una scelta economicamente svantaggiosa.

I dati ISTAT parlano chiaro in Italia ogni 100 edifici autorizzati ce ne sono 20 abusivi. .








Così ogni volta che parliamo di “abusivismo di necessità” oppure di “condono” non facciamo altro che rafforzare, consolidare questa filosofia radicandola ancora di più nella nostra testolina italica. Il motivo di questa nostra filosofia è semplice: ci fa comodo, nel breve periodo conviene. Conviene al privato che fa quello che vuole risparmiando qualche briciola fregandosene di vincoli o “leggiucole”, conviene al politico che rafforza consensi e si garantisce la fiducia degli elettori, conviene al tecnico smaliziato che sa come arrivare a risultati inottenibili per chi crede di star giocando ad un gioco con delle regole. Per farla breve, in Italia c’è questa mentalità perché conviene un po’ a tutti… APPARENTEMENTE. 

Basta ampliare un po’ la visione per vedere che questo è un suicidio: il danno sociale, economico, morale che facciamo a noi stessi e alla nostra amata Italia è immenso perché prima o poi ogni magagna, ogni furbata viene al pettine. Magari il governo di turno permetterà di condonare qualche abuso ma di certo il terremoto no. Il Terremoto non condona, come non condonano le inondazioni, le frane. Anche la semplice gravità, forza con cui ci confrontiamo ogni giorno, ha le sue regole e non ammette sanatorie. Non venitemi a dire che l’abusivismo non c’entra nulla con i crolli, forse può essere vero per un singolo caso ma nel lungo periodo, se guardiamo all'Italia come un unico grande organismo allora l’abusivismo è un virus che ci mangia da dentro, un male che va debellato con ogni mezzo e ogni forza. L’abusivismo, l’abitudine “a fare un po’ come ci pare” è l’anti-sicurezza per eccellenza. La sicurezza la si ottiene con la pianificazione, la prevenzione e la programmazione. E' l’organismo Italia che lo richiede, lo pretende. Se la smettessimo di pensare ognuno al proprio piccolo orticello sono sicuro che questa visione non sarebbe soltanto più semplice da comprendere, ma sarebbe anche la più ovvia. Perché nel lungo periodo, se le regole valgono per tutti, la legalità è anche economicamente vantaggiosa, vantaggiosa per me, vantaggiosa per noi, vantaggiosa per l’Italia.

L’Italia potrà anche condonare, ma il terremoto no.



Ing. Braian Ietto



Altri post che potrebbero interessarti



14 commenti:

  1. I went to your website and looked at the services it offers. I'm blown away by the services you offer since they're so unique. Believe me, if you were situated in the United Kingdom, I would surely utilize your services if you were UK based services, because I need my essay to be completed in UK format. So, I think I should go for another platform that can provide me with a Medical Essay Writing Service UK based at an affordable price.

    RispondiElimina
  2. At this moment, the earthquake does not inhibit travel to Italy. While some areas were affected by the earthquake, we do not feel it is necessary for tourists to cancel their travel plans at this time. We encourage citizens to donate to the Red Cross and help those who were affected by the tragedy.As a save situation many people wear the Shop sweaters for men and the thank for you because you should share the this article.

    RispondiElimina
  3. There are several major tectonic plates that make up the Earth's shell. Southern Italy is located near the meeting point of the Eurasian and African plates, which are continually grating against one another, causing seismic and volcanic strain. The great volcanoes of Italy, such as Etna, Stromboli, and Vesuvius, are all located near this fissure. Furthermore, there are a number of smaller fault lines throughout Italy, particularly around the Appenine Mountains. The Apennine Mountains, often known as the Apennine Range, is a mountain range that spans from north to south across Italy, acting "almost like a geological spine," according to De Angelis. Due to the amount of faults that run along the range and can rupture and create earthquakes, relatively shallow earthquakes are rather common along the whole length of these mountains. You can start Playing Mobile Legends on PC by Games MEA now!

    RispondiElimina
  4. vegus168 สมัครสมาชิก คลิ๊กๆๆ

    RispondiElimina
  5. เป็นบทความที่ดีมากๆ

    vegus168

    RispondiElimina
  6. ขอบคุณสำหรับบทความดีๆ

    vegus168

    RispondiElimina
  7. Thank you for sharing this blog. Its so good
    สล็อต168

    RispondiElimina
  8. สมัครสมาชิก คลิ๊ก
    sbobet888

    RispondiElimina
  9. The staff of the current authors of the company https://essaysrescue.com/essaywriter-review/ employs only current teachers and teachers of the best universities, outstanding graduate students, doctors and candidates of sciences, professors, which is why we will calmly entrust them with the completion of a dissertation (master's, candidate's or doctoral)

    RispondiElimina
  10. สมัครสมาชิก คลิ๊ก
    แทงบอล168

    RispondiElimina