Nuova classificazione sismica regionale Toscana

L'aggiornamento della classificazione sismica della Toscana, a sei anni di distanza dall'entrata in vigore della precedente classificazione, è stata approvata con Del. GRT n° 878 del 8/10/2012 (pubblicata su BURT Parte Seconda n. 43 del 24.10.2012 Supplemento n. 136). 

La nuova classificazione sismica entra in vigore 60 giorni dopo la pubblicazione sul BURT.



Sparisce così la zona 3S. (qui è possibile visionare la vecchia classificazione sismica)




Qui i documenti completi:




Per le zone a bassa sismicita (1 e 2) cambia il metodo di sorteggio:

"Il Regolamento prevede che la zona 3 sia suddivisa in fasce di pericolosità che tengano conto del “valore di accelerazione sismica su suolo rigido e pianeggiante, allo Stato Limite di Salvaguardia della Vita (SLV), riferito al periodo di ritorno (TR) di 475 anni, corrispondente in termini progettuali ad una vita nominale (Vn) di 50 anni e categoria d’uso (Cu) pari ad 1 (classe d’uso II)”, di seguito indicato “ag” come segue:

a) fascia A, contraddistinta da valori di ag > 0.15g;
b) fascia B, contraddistinta da valori di 0.125< ag ≤ 0.15g;
c) fascia C, contraddistinta da valori di ag ≤ 0.125g;

la percentuale del campione da assoggettare a verifica sia determinata su base provinciale nella misura di seguito indicata:

a) per le fascia A, nella misura del 40 % dei preavvisi pervenuti nel mese di riferimento;
b) per le fascia B, nella misura del 10 % dei preavvisi pervenuti nel mese di riferimento con un minimo di 2 progetti da assoggettare comunque a verifica;
c) per le fascia C , nella misura del 5 % dei preavvisi pervenuti nel mese di riferimento con un minimo di 2 progetti da assoggettare comunque a verifica.

Per le zone 4, viene confermata la percentuale dell'1 % dei preavvisi pervenuti nel mese di riferimento, con un minimo di 2 progetti da assoggettare comunque a verifica."


Braian









Altri post che potrebbero interessarti



6 commenti:

  1. Guarda, non aspetto neppure di studiarmi tutto quello che ho scaricato dai tuoi interessantissimi link: ti dico subito che mi fa molto piacere rivederti e leggerti nuovamente. Ben tornato Ing.
    POA ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo,
      sono felicissimo di essere tornato e trovare una così bella accoglienza.

      A presto. Un abbraccio Braian.

      (P.S. ho da poco visionato la bozza delle NTC2012, temo che ne avremo da pensare)

      Elimina
    2. Buon anno e complimenti per il blog. Ti prego di continuare con i tuoi interessanti pensieri su ingegneria.

      Elimina
    3. Ciao Xosè e grazie mille, cercherò di riprendere il prima possibile, Ingegneria e Dintorni continuerà, è una promessa!

      Elimina
  2. Dove sei finito? Io alla fine mi sono messo a collaborare con quella società di consulenza ingegneristica di cui ti dicevo.
    Mi farebbe piacere risentirti, scrivimi alla mail dell'università quando vuoi.
    Ciao
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco!!! Ci sono!!! Solo che sono molto impegnato tra lavoro e il resto... prometto che da settembre ricomincerò a scrivere sul blog!

      Elimina